La potabilità dell'acqua che sgorga dai rubinetti di casa o di un luogo pubblico non è un elemento scontato. La legge, infatti, garantisce la salubrità del flusso solo fino al punto di consegna (contatore), quando le tubature dell'acquedotto si saldano con quelle gestite autonomamente dal privato cittadino o dall'esercente pubblico. É dunque compito di quest'ultimo mantenerne la potabilità.

Un impianto interno deteriorato, corroso, anche solo per il naturale decadimento dell'impianto idrico provocato dal tempo, potrebbe inquinare il passaggio dell'acqua, contaminandola con sostanze pericolose per la salute.

Per assicurarsi che l'acqua sia davvero potabile è necessario sottoporla ad analisi, particolarmente raccomandabili nel caso di amministratori di condominio o di gestori di attività pubbliche, in particolare di coloro che erogano prodotti alimentari, per legge considerati responsabili della qualità del flusso erogato nei singoli punti d'uso.

Noi di Axotec forniamo una preziosa consulenza circa gli obblighi previsti dalle normative vigenti sul tema e offriamo analisi dell'acqua accurate, sia sotto il profilo chimico che biologico. Particolare riguardo viene rivolto all'eventuale presenza di cariche batteriche nocive, soprattutto di legionella, così da evidenziare con precisione i possibili difetti della rete e offrire nel contempo la possibilità di tempestivi interventi risolutivi.

Per l'esecuzione dell'analisi dell'acqua ci avvaliamo di laboratori esterni qualificati e certificati.

Se hai dei dubbi sul tuo impianto, se desideri una verifica, se necessiti di prevenzione o bonifica non esitare a contattarci!