Disinfezione split

Durante la stagione estiva, o comunque in genere, quando gli impianti di condizionamento sono in funzione, nelle batterie di raffreddamento degli split e fancoil si forma molta condensa. Le impurità contenute nell'aria che attraversa le batterie portano all'accumulo di depositi, di polvere, batteri, spore, virus in grado di proliferare nel tempo. Con i ventilatori in funzione l'aria automaticamente trascina con sé una notevole quantità di batteri inquinando l'ambiente circostante. Numerose persone rischiano di contrarre infezioni dall'aria inquinata; particolarmente pericolosa per la salute umana è l'infezione causata dal batterio della Legionella Pneumophila. Altre gravi patologie che possono insorgere a causa di una mancata manutenzione del proprio condizionatore sono le bronchiti, le polmoniti e gli attacchi di asma.

Anche la qualità dei prodotti utilizzati per la manutenzione del proprio impianto è fondamentale.

Per evitare l'inquinamento dell'aria del tuo ambiente, è sufficiente sanificare periodicamente le alette delle batterie, utilizzando il Cillit-Biosil 6000 Ag, irrorandole con l'apposito trigger in dotazione. Per avere aria fresca, sana e ossigenata come aria di montagna, sanificare periodicamente le batterie di raffreddamento degli split e fancoil con il Cillit-Biosil 6000 Ag.

Richiedi al tuo manutentore di utilizzare Cillit-Biosil 6000 Ag per la tutela della tua salute e per quella delle persone con cui condividi il tuo ambiente.

Se hai dei dubbi sul tuo impianto, se desideri una verifica, se necessiti di prevenzione o bonifica non esitare a contattarci!